REAR sceglie barriere Gunnebo per il Museo Egizio di Torino

Come trovare barriere per il controllo accessi dal design adeguato al particolarissimo contesto del rinnovato Museo Egizio di Torino? REAR, società di outsourcing specializzata in cultura e sicurezza, ha fornito la soluzione ideale: i varchi Hidden Gate di Gunnebo, personalizzati per l'occasione.

 

Da oltre trent'anni REAR, dinamica società con sede alle porte di Torino, opera nel settore dell'outsourcing, fornendo alle aziende i servizi che esulano dal loro core business e che quindi è più pratico e conveniente far realizzare esternamente. REAR è specializzata tra l'altro nei settori della cultura e della sicurezza, dove le caratteristiche di affidabilità e qualità dei servizi offerti dall'azienda sono sempre state particolarmente apprezzate.

Recentemente REAR ha collaborato con il Museo Egizio di Torino, una delle più importanti realtà museali d'Italia; la collezione di reperti che ospita è considerata la più preziosa al mondo, al di fuori dell'Egitto. Nel corso di lavori di ristrutturazione al Museo, sono state introdotte nuove barriere per il controllo degli accessi; con la sua esperienza nel segmento museale unita alla conoscenza del settore della sicurezza, REAR rappresenta il partner ideale per occuparsi di questo aspetto. Per il Museo Egizio, l'aspetto della sicurezza è naturalmente importante, ma l'estetica è imprescindibile: l'accesso a un luogo dove sono custoditi capolavori dell'arte antica non può avvenire attraversando varchi ingombranti o respingenti. Per trovare un varco che unisse un elevato livello di sicurezza a un design all'altezza della situazione, REAR si è rivolta a Gunnebo, multinazionale leader nel proporre soluzioni di sicurezza vincenti. Avendo già visto barriere Gunnebo installate con successo in contesti prestigiosi, i tecnici REAR erano certi che l'azienda avrebbe fornito soluzioni adatte anche al Museo Egizio. Gunnebo ha infatti sviluppato una soluzione ad hoc per questa installazione partendo dall'eleganza dei varchi Hidden Gate, fra le barriere per il controllo degli accessi più apprezzate dell'azienda. Silenziosi e discreti, questi varchi offrono la possibilità di un accesso senza contatto alle persone autorizzate, trasformandosi allo stesso tempo in barriere invalicabili nel caso di tentativi di accesso fraudolento grazie alle robustissime ante in cristallo. Proprio queste sono state oggetto di modifica per il Museo Egizio: per questa installazione Gunnebo ha infatti fornito a REAR varchi con ante in cristallo nero, che si integrano perfettamente con il rinnovato contesto architettonico del Museo.

Anche in questo caso i tornelli Gunnebo si sono rivelati ideali per situazioni in cui affidabilità e sicurezza sono fondamentali; REAR e il Museo Egizio di Torino si aggiungono quindi alla lunga lista di prestigiose aziende che hanno avuto modo di provare la qualità dei prodotti Gunnebo rimanendone pienamente soddisfatte.
Per ulteriori informazioni sulle soluzioni Gunnebo potete contattare l'azienda via mail (siteprotection.it@gunnebo.com) o telefono (Ufficio Marketing, 0461248914)